Accesso al sito
 Nome Utente:
 
 Password:
 
 
 
Invia
 
 
 Password dimenticata?
   
 Non sei ancora registrato?
 
 
Registrati

 
Promozioni e Comunicati
07/10/2014 - Nuovi Orari
Visualizza gli orari di apertura del punto di ritiro.

07/10/2014 - USATO
DVD e Blu-ray a partire da 3.00€

Newsletter


Ragazze Vincenti
A League of Their Own
Listino:
€7.99
Il nostro prezzo:
€7.99
Disponibilità:
0
 
 

Dietro di Copertina:
Nell'America del 1943, in piena guerra e con carenze di uomini in tutti i settori, opera e si afferma la Lega di tutte le donne sportive statunitensi. Gli americani non hanno rinunciato al loro amatissimo baseball e centinaia di ragazze sui venti anni si dedicano ad addestramenti, selezioni e campionato. Uno scopritore di talenti Ernie Cappy Capadino, ingaggia per provarle due sorelle fra i diciotto e i vent'anni, abitanti nell'Oregon, Dottie e Kit Keller, brave tutte e due, anche se la più forte e fortunata è Dottie, sposata con il militare Bob Hinson. Le due sorelle, accolte nella squadra delle Pesche si allenano duramente con una decina di coetanee: le guida Jimmy Dugan, ex campione con un ginocchio rovinato da un incidente di gioco, dedito all'alcool e assolutamente scettico sulla possibilità che delle donne possano riuscire nel baseball. La squadra è patrocinata da un industriale dolciario (Walter Harvey), assistito da un general manager, Ira Lowenstein, che, per conto di Harvey, si occupa di tutte le squadre del campionato femminile statunitense. Da qui gli inizi faticosi, la prima difficoltà iniziale del rapporto con il frustrato allenatore, i non facili umori del pubblico negli stadi americani e poi la felice ripresa dei consensi. Jimmy simpatizza con Dottie, la bionda campionessa, ma lei è riservata e severa, anche perchè il marito Bob è in trincea e, a campionato e guerra finiti, non pensa altro che a ritornarsene a casa con lui e a mettere al mondo molti figli. Ostico, invece, il rapporto di Dottie con la sorella minore, poichè Kit risente della competizione con l'altra, tanto che ad un certo momento l'allenatore fa trasferire Kit in un'altra squadra pur di non perdere Dottie, considerata da tutti il numero uno nel suo ruolo di gioco. Arrivato improvvisamente Bob - congedato - Dottie decide di abbandonare il campionato. Jimmy, lasciatosi con lei un po' bruscamente, la ritrova però in campo al momento della partita decisiva, un incontro che la giovanissima donna non si è sentita di mancare, per cui a mezza strada ha deciso di tornare subito in squadra. Nella squadra avversaria si batte Kit. Le due sorelle si fronteggiano nel punto cruciale e finalmente Kit, anche se strattonando la sorella, vince, conquistando il campionato. Dottie ora parte davvero: malgrado l'invito nell'Oregon ricevuto da lei, Kit resterà nel paraggi affidandosi al baseball, ma ambedue rimpiangeranno sempre quegli anni della loro giovinezza, ricchi di fatiche e soddisfazioni. Quanto al baseball, ormai la Lega è forte e a tale branca dello sport femminile si aprono rosee prospettive. Jimmy ha ripreso fiducia in se stesso e, declinando buone offerte altrove, resta volentieri nella squadra delle Pesche aiutato da Ira e da Walter Harwey. Tantissimi anni dopo quel campionato, le ragazze si ritrovano - ormai anziane - ad una grande festa celebrativa. Ci sono molte fotografie e ricordi per ognuna di loro, presenti anche Ira e il vecchio industriale Harwey. Ormai nonne, anche Dottie e Kit si abbracciano commosse tra loro e con le compagne di un tempo.

Contenuti speciali:
• Dietro le quinte
• Documentario
• Tre trailer cinematografici
• Interviste con attori e regista
• Videoclip musicale

Regia
Cast
Audio
Sottotitoli
Italiano
Dolby Surround
Francese
Dolby Surround
Spagnolo
Dolby Surround
Tedesco
Dolby Surround
Inglese